Barbaresco Riserva Montestefano Prod. del Barbaresco 2014 - VINOalToP

Barbaresco Riserva Montestefano Prod. del Barbaresco 2014

Venditore
Produttori del Barbaresco
Prezzo di listino
€44,00
Prezzo scontato
€44,00
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.

Denominazione: Barbaresco DOCG

Vitigni: Nebbiolo 100%

Formato Bottiglia: 75 cl

Varietà: 100% Nebbiolo

Vigneto: Su terreno argilloso e calcareo del cru Montestefano, con esposizione a sud

Terreno: Argilloso-calcareo

Annata: Annata di medio corpo, frutto intenso e speziato, tannini decisi, vino chiuso in gioventù

Vinificazione: Fermentazione alcolica in acciaio con macerazione di 28 giorni e successivo svolgimento di malolattica

Invecchiamento: 36 mesi in botti di rovere, 6 mesi in bottiglia

Produzione totale: 17.104 bottiglie e 1.448 magnum

 

Il Barbaresco Riserva “Montestefano” dei Produttori del Barbaresco è un Barbaresco dalle piacevoli note speziate e affumicate, con una bella trama tannica, elegante e un finale persistente. Siamo nella parte nord-orientale del cru del Barbaresco, in una delle vigne più storiche e importanti, sempre più simile per caratteristiche a un Barolo.

A Montestefano nasce una delle più longeve espressioni del Barbaresco, dove i sentori terrosi, fruttati e speziati si combinano in un matrimonio unico. La Cantina Sociale dei Produttori del Barbaresco è una delle cantine più prestigiose della zona, ormai divenuta un esempio per le moderne cooperative.

Tanti produttori associati per un’eccellenza

La Produttori nacque grazie alla lungimiranza di un parroco che raccolse attorno a sè un gruppo di compaesani e fece loro capire come insieme avrebbero potuto fare qualcosa di più grande di quanto avrebbero mai potuto
sognare di fare da soli.

La Cantina

Fondata nel 1958, oggi conta 50 membri con circa 110 ettari di vigneti a Nebbiolo (1/7 della zona d’origine) e controlla gran parte dei «cru» storici della zona. La Produttori del Barbaresco vinifica solamente uva Nebbiolo, producendo un Barbaresco D.O.C.G., da uve provenienti da vigneti diversi nella zona d’origine, ed un Nebbiolo Langhe D.O.C. con l’uva dei medesimi vigneti giudicata meno idonea a produrre un vino da invecchiamento, più semplice e di pronta beva.